Torna l’ormai tradizionale classifica dei video più visti della settimana su Riviera Time. Dieci video per accompagnare la vostra domenica. Buona visione.

[CLICCA SULL’IMMAGINE PER VEDERE IL SERVIZIO]

10

Lo scorso 16 dicembre è stata inaugurata la nuova stazione di Imperia. Un’inaugurazione attesa da anni, ma alla quale sono seguite numerose critiche e problematiche. A quasi un anno dall’apertura, qual è oggi la situazione?

9

Un violento acquazzone si è abbattuto domenica scorsa su Oneglia, mentre a Porto Maurizio c’era il sole. Ecco le immagini.

8

Il Casone dei Partigiani è situato sul Monte Faudo, raggiungibile salendo dalla cappella di Santa Brigida, nel Comune di Dolcedo. Giuseppe Franciosi racconta la storia di questo luogo, che ospita oggi il Museo della Resistenza. 

7

A Bellissimi, frazione di Dolcedo nel cuore della Val Prino, si racconta che Jacques Etienne Montgolfier, inventore della mongolfiera, giunse, assieme all’inseparabile scimmia Elio, nel piccolo borgo dopo essere scappato dalla Francia della Rivoluzione.

6

Il sindaco di Dolceacqua, Fulvio Gazzola, è stato ospite nei nostri studi. Il turismo è stato al centro dell’intervista. In particolare si è parlato del castello dei Doria, simbolo di Dolceacqua, che tuttavia viene visitato soltanto da un turista su quattro.

5

Puntata speciale di Sorsi e Morsi dedicata a due ‘vecchie’ conoscenze della nostra rubrica: “Come a Casa” e “Ittico Patrizia”, entrambi inseriti nella 40esima edizione della guida de L’Espresso “I Ristoranti d’Italia”.

4

Lo scorso 21 ottobre Imperia ha compiuto 94 anni. Daniela Lauria ci racconta la storia di Imperia, dall’unificazione sino ai giorni nostri.

3

Giuseppe Franciosi, ambientalista, ci porta sul Monte Faudo per denunciare il terribile stato di abbandono in cui vertono la strada e i sentieri.

2

Paolo Ragosa, è stato l’ultimo allenatore della Rari Nantes femminile di Imperia. A Riviera Time racconta la sua passione dal primo tuffo in piscina, alla promozione della Rari in A1, fino all’amara conclusione di settembre, quando la società rinuncia al campionato.

1

È passato un anno dalla demolizione dell’ultimo chiosco in zona Siro Carli in Piazza Eroi. Dopo un anno dalla conclusione della vicenda abbiamo fatto un giro tra i commercianti di piazza Siro Carli e i proprietari dei chioschi per capire come vanno gli affari.

 

Articolo precedente1984 – La Sanremese non va oltre lo 0 a 0 con il Legnano
Articolo successivoSanremo, grande successo per Brignano al Teatro del Casinò