[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/240148730″]Paolo Ragosa, è stato l’ultimo allenatore della Rari Nantes femminile di Imperia.

Dal primo tuffo in piscina, quando aveva sette anni, passando alle 200 presenze con la maglia della nazionale fino ad arrivare alla medaglia d’oro ai mondiali di Berlino Ovest nel 1978, il mister colleziona tanti successi sia come giocatore che allenatore. Poi un giorno arriva ad Imperia e la squadra femminile viene promossa in serie A1. 

Dopo la promozione la società non ha rinnovato il contratto a Ragosa. Poi, a settembre, la Rari Nantes rinuncia all’iscrizione nei campionati di A1 femminile e A2 maschile per motivi finanziari.

Paolo Ragosa racconta a Riviera Time la sua passione per questo sport.

Articolo precedenteValle Armea: proseguono le indagini sull’incendio, probabile la causa accidentale
Articolo successivoTaggia: tutto pronto per la festa di Halloween, il 31 ottobre dalle 17.00