Rebecca Ballestra ha studiato alle Belle Arti di Firenze.

Inizia la sua carriera con un progetto internazionale che permette agli artisti di trascorrere un periodo di tempo nei centri museali più importanti nel mondo; il suo lavoro la porta a viaggiare in Asia, Europa e anche Stati Uniti.

Dal 2012 ha iniziato a lavorare ai lunghi progetti.

Uno dei lavori a cui è più affezionata è “Viaggio nella fragilità” : 12 tappe, 12 luoghi diversi dove ha raccontato tramite la sua arte le tematiche ambientali dei paesi che ha visitato.

A Riviera Time ha raccontato la sua passione e i suoi ultimi progetti.