video
04:43

Una festa di sport suggellata dalla presenza di circa 600 persone sugli spalti tra cui volti noti della pallanuoto mondiale. Questa l’estrema sintesi dell’evento di ieri, inserito all’interno del calendario dell’edizione 2021 di ‘Aspettando il Centenario’, che ha visto sfidarsi nelle acque della piscina Cascione di Imperia le nazionali di pallanuoto di Italia e Croazia.

Una gara di alto livello che ha messo in mostra il rinnovato impianto natatorio del capoluogo e che, con la trasmissione in diretta Rai, ha fatto da vetrina nazionale per tutta la città come confermato a margine del match dal sindaco Claudio Scajola, che ha augurato alle due squadre di rincontrarsi in finale mondiale a maggio, e dal presidente della Rari Nantes Francesca Leone.

Sul piano sportivo vittoria di misura per la Croazia 11 a 12, ma il coach azzurro Sandro Campagna e il bomber di giornata Francesco Di Fulvio, autore di sei marcature, hanno comunque visto buone trame di gioco.

Nel videoservizio di Riviera Time le immagini della partita e le interviste a: Claudio Scajola, Francesca Leona, Sandro Campagna e Francesco Di Fulvio.

Articolo precedenteImperia: la Croazia batte di misura l’Italia alla piscina Cascione, ma a vincere è la città
Articolo successivoPrima spolverata di neve della stagione sul monte Saccarello