Il batterista sanremese Steve Foglia torna a far parlare di sè con la pubblicazione del suo primo metodo di batteria intitolato “Building Drum”.

“Il metodo è frutto di una sperimentazione che ho fatto nel corso degli anni con i miei allievi e alcuni colleghi. Nel libro tratto l’argomento della coordinazione e indipendenza dei quattro arti,” spiega Foglia.

Il libro è un insieme di esercizi divisi in undici capitoli.

“Gli esercizi hanno un ordine in base alla difficoltà. Si parte con ostinati nei quali si usa solo una mano, per poi andare ad utilizzare braccia e gambe contemporaneamente,” continua.

Steve Foglia da oltre 20 anni calca il panorama musicale sanremese con numerose formazioni. Si avvicina allo strumento della batteria a soli dieci anni studiando con i maestri Roberto Gualdi e Ruggero Pazzaglia presso il CPM di Milano, Christian Meyer presso l’Accademia del Suono e molti altri.

Durante i suoi anni da musicista ha collaborato e diviso il palco con grandi nomi della musica internazionale.

Nel 2011 ha pubblicato il suo primo album solista “Revenge”, disco al quale seguirà “Steve in Wonderland”.

Il libro “Building Drum” è disponibile sia in versione cartacea sia nella versione e-book disponibile in diversi store digitali tra cui quello di Google, dove è disponibile anche un’anteprima gratuita.

Il metodo viene, inoltre, utilizzato nei suoi corsi di batteria presso le scuole Pergolesi di Sanremo e Vallecrosia e presso il “Torchio e Pennello” di Albenga.