Si è tenuto questa mattina un incontro di maggioranza riguardo al progetto di realizzazione del Palazzetto dello Sport, sulla base dei progetti pervenuti da due diversi soggetti promotori, la CSS e la SICREA, nell’ambito di un partenariato pubblico privato con la formula del leasing in costruendo, per un progetto che ammonta circa a 15 milioni di euro pagabili in 20 anni.

Alla riunione erano presenti i rappresentanti della KG Project Srl e dello Studio legale Sacchi e Galbiati, i consulenti incaricati dal comune di analizzare i due progetti sotto i profili economico-finanziario, tecnico e giuridico.

I consulenti, nell’ambito di una riunione proficua e positiva, hanno rappresentato al Sindaco e a tutta la maggioranza le differenze tecniche tra i due progetti proposti.

La maggioranza si è riservata alcuni giorni per ulteriori approfondimenti, prima di dare mandato al Sindaco e alla Giunta di procedere ad una scelta, che avverrà comunque in tempi rapidi, probabilmente già entro i prossimi dieci giorni.

Dopo la delibera in Giunta la pratica passerà in commissione consiliare e in Consiglio comunale, secondo l’iter che porterà poi alla definitiva approvazione.

“Stiamo lavorando da quasi due anni a questo grande progetto. Oggi è stata una riunione estremamente importante, una tappa di avvicinamento fondamentale a quello che sarà poi il pronunciamento della Giunta che avverrà nei prossimi giorni”, ha commentato al termine del vertice a Palazzo Bellevue il Sindaco Alberto Biancheri.