video

Dai lavori pubblici alla cultura, tanti i progetti in cantiere per l’amministrazione comunale di Perinaldo, che ora si concentra sulla programmazione degli interventi. Particolare attenzione verrà posta alla messa in sicurezza delle frazioni, a cominciare da località Negi, mentre a Suseneo sono in via di ultimazione gli interventi di riqualificazione che hanno interessato la piazzetta principale. Altri lavori riguarderanno il cimitero e il centro sportivo.

“Ci siamo insediati lo scorso 20 settembre con tante idee, ora stiamo cercando di fare un po’ di ordine – spiega l’assessore Claudio Pallanca. – Per quanto riguarda il centro sportivo, questo sarà oggetto di un finanziamento, così da riuscire a dare un polo sportivo per residenti e turisti che, fortunatamente, stanno aumentando: c’è un buon fermento immobiliare di stranieri e italiani che stanno scoprendo Perinaldo. Questo per noi è un motivo di orgoglio”.

Interventi anche nell’ottica della sostenibilità ambientale: “La nostra intenzione – prosegue Pallanca – è di installare una colonnina di ricarica per le e-bike, per creare un punto di ritrovo nella zona. Abbiamo già sistemato colonnine di ricarica per le auto elettriche, ci saranno due postazioni che a giorni saranno ultimate”.

Sul settore cultura: “Stiamo portando a compimento, con la biblioteca comunale, gli accordi con l’SBM, quindi la biblioteca di Perinaldo verrĂ  riconosciuta a livello nazionale – spiega Pallanca. – Stiamo portando avanti la catalogazione del patrimonio storico librario, molto interessante, tutto questo grazie all’impegno dell’assessore Passerone. Abbiamo poi l’osservatorio astronomico, che ripartirĂ  come si deve con grandi novitĂ .

Sul fronte degli eventi, siamo riusciti a riportare anche quest’anno il Perinaldo Festival, che si svolgerà l’ultima settimana di luglio: in quei giorni il paese diventa un’immensa scuola di musica, con più di cento ragazzi che suonano in ogni angolo del borgo. Un evento davvero spettacolare”.

Articolo precedenteCovid: zero decessi e 23 nuovi positivi nelle ultime 24 ore in Liguria
Articolo successivoCovid, Toti: “Liguria a 15 casi su 100mila abitanti a settimana. Calano i ricoverati”