video
02:39

Dopo l’esordio letterario con Un pastis al Bar Marco, Morena Fellegara torna in libreria con il nuovo romanzo noir Il gioco degli specchi (Fratelli Frilli Editori). A far da sfondo alle vicende sono, ancora una volta, la Sanremo degli anni ’80 e il bar di via Martiri, realmente appartenuto in passato alla famiglia della scrittrice.

Al centro del romanzo un efferato omicidio che solleva “un dedalo di supposizioni, un labirinto investigativo fra prospettive illusorie, ipotesi ingannevoli, sentieri monchi”. E il labirinto si trasforma, appunto, in un gioco di specchi.

Come spiega l’autrice, di fondamentale importanza è il tema della dualità: “L’identità di due disegni genetici gemelli, di due vite biologiche sovrapponibili, trasfigura in due esistenze anagrafiche speculari dove ciò che è destro, sinonimo di diritto, retto, diventa – nell’immagine riflessa – sinistro, inquietante, minaccioso. Come nella simmetria degli specchi e il loro capovolgimento, le polarità del positivo e del negativo si invertono e ribaltano la direzione di due destini: l’agiato perbenismo di provincia si dissolve in abissi inconfessabili”.

Il libro verrà presentato sabato 14 agosto alle ore 21.30 a Bordighera, presso i giardini Winter, e venerdì 20 agosto alle ore 16 a Boscomare, in occasione della festa patronale.

Articolo precedenteCoronavirus: Regione Liguria, 106 nuovi positivi su 3209 tamponi molecolari e 4086 test antigenici rapidi
Articolo successivoBordighera, terminati i lavori di riqualificazione dei giardini Lowe con la posa della nuova illuminazione