[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/211974075″ videoadsurl=”https://vimeo.com/224092271″ adsurl=”https://www.sialpieve.com/”]Claudio Battaglia coordinatore centro di senologia della Provincia di Imperia, una realtà importante per il nostro territorio che risponde perfettamente all’esigenza europea delle Breast Unit.

“Il nostro – racconta il professor Claudio Battaglia – è un centro certificato a livello europeo, una struttura dedicata, costruita a misura di donna, siamo infatti in grado di accompagnare la paziente durante tutto il percorso. E’ per noi fonte di orgoglio avere in provincia di Imperia un centro così importante, dove il successo consente il 18 per cento di guarigione in più rispetto ad un altro centro.”

Molto importante è il ruolo del personale che insieme alle associazioni femminili, previste per legge, accompagnano la donna in modo diretto, professionale e competente.

Tra queste associazioni troviamo “La Rinascita LILT” la cui coordinatrice è Deliana Misale, questo progetto nasce dalla volontà di dare voce, un servizio a tutela e a supporto delle donne che affrontano un percorso molto difficile, vengono prese per mano dall’inizio alla fine, il suo ruolo è quello di anello di congiunzione tra il medico, il personale e la struttura.

“Io sono l’amica – dice Deliana Misale – e soprattutto rappresento l’esempio e la speranza, speranza concreta di farcela e la sicurezza di essere curati nel posto giusto.”

Questo reparto rappresenta un’eccellenza per la nostra Provincia, anche grazie al complesso radio diagnostica generale di cui la dottoressa Stefania Russo è direttrice: “il complesso ha a disposizione apparecchiature all’avanguardia, come un mammografo digitale, ecografi dedicati, ed è possibile effettuare tutti i tipi di biopsia.”

Articolo precedenteSorsi e Morsi: il Pesce Pazzo a Borgo Prino
Articolo successivo1997 – Stefano Zecchi parla del suo ultimo libro