CURIOSITA' jack the green ritorno alla natura

Abbiamo fatto visita a Jack in the Green che dopo i mesi di arresto forzato, riprende la sua marcia verso “Le Creste di Confine”.

Anche per gli amanti del trekking le regole sono leggermente cambiate, per prima cosa, per potere partecipare alle escursioni, sarà necessario leggere e firmare il regolamento anti covid. Le escursioni saranno a numero chiuso per un massimo di venti persone. Si dovrà mantenere da uno all’altro una distanza di sicurezza di due metri, durante la camminata non sarà obbligatorio indossare la mascherina, i guanti non sono necessari, anche per evitare dannose dispersioni nell’ambiente.

Per camminare con Jack in the Green sarà necessario attendere sino al 2 giugno 2020, giorno in cui si svolgerà la prima escursione intitolata “Chiedilo alle stelle” con partenza a Perinaldo e arrivo a San Bartolomeo.

Dopo due mesi di reclusione camminare in mezzo alla natura sarà un’occasione unica per tutti, comprese le famiglie con bambini che per giorni sono stati isolati. Sarà magnifico potere ammirare gli animali, le fioriture, ascoltare il canto degli uccellini, ma altrettanto importante deve essere il rispetto per questi luoghi. Portiamo sempre con noi un contenitore per deporre i rifiuti e ricordiamoci di non buttare mai niente per terra.

Ascoltiamo insieme, le parole di Jack in the Green nel video ad inizio articolo.