[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/234006494″]Si è conclusa lunedì la visita di Papa Francesco in Colombia.

Un viaggio che arriva in un momento altamente delicato per il Paese sudamericano che esce da poco dalle trattative e dagli accordi di pace firmati tra il governo del Presidente Santos e i guerriglieri delle FARC.

Durante le messe e gli incontri, il Papa ha lanciato messaggi di speranza per un futuro di pace che sono stati accolti da milioni di cattolici in tutta la Colombia.

Ne abbiamo parlato con Don Rito Alvarez, parroco della chiesa di Sant’Antonio a Ventimiglia, originario del Catatumbo, regione colombiana flagellata dai guerriglieri e dalla piaga delle coltivazioni di coca.

Articolo precedente“Estate assolutamente positiva, settembre mese degli intenditori”
Articolo successivoCassazione, c’è la ‘ndrangheta nel Ponente ligure. Assoluzione definitiva per Scullino