[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/251640084″]Il disappunto per la decisione di levare gli stendini fuori dai negozi di Diano Marina, sta creando un forte malumore tra i commercianti. La decisione è stata presa durante il consiglio comunale e la spiegazione è stata per “il decoro urbano”.

Decoro urbano che per la Presidente di Confcommercio Franca Weintzenmiller è piovuto dal cielo. “Abbiamo fatto studi via per via, assieme ad un architetto, per vedere come poter esporre all’esterno dei negozi per portare un po’ di movimento, decoro e anche abbellendo la città”.

Dalla parte del comune, il sindaco Giacomo Chiappori, fa sapere che: “Avremmo potuto anche vedere di accettare un minimo di esposizione esterna dei negozi, ma poi si sono allargati talmente tanto con gli stendini che la cosa è diventata insostenibile”.

La decisione riguardante l’esposizione esterna agli esercizi commerciali, rientra in un piano di decoro urbano dell’assessore Luigi Basso.