Coronavirus, il pediatra Gianfranco Trapani: "Lo Stato deve tutelare i medici"

Abbiamo contattato il Dottor Gianfranco Trapani, noto pediatra sanremese, per parlare con lui della Sindrome di Kawasaki, del perché siano aumentati i casi in questo ultimo periodo.

Ha parlato con noi di questo momento di cambiamento, di ciò che è meglio fare per la tutela dei più piccoli e dello studio che sta portando avanti insieme all’Università di Torino e di Cagliari per osservare in questo periodo di chiusura ed isolamento sociale quanti bambini stanno continuando ad ammalarsi e di cosa.

Il Dottor Trapani consiglia di continuare a portare i bambini a fare le vaccinazioni obbligatorie e, nonostante questa apertura, afferma che è bene continuare a tutelarli e proteggerli.

“È giusto che alla riapertura delle scuole e del contatto sociale i medici vengano tutelati e protetti dallo Stato e dati loro i mezzi per le diagnosi. Un pediatra deve essere messo in condizione di poter fare il tampone al bambino che sospetta possa avere il Coronavirus” afferma il dottor Trapani.

L’intervista completa è visibile nel video-servizio a inizio articolo.