Con il finire dell’anno, il Segretario provinciale della CGIL, Fulvio Fellegara, fa un bilancio di questo 2017.

L’anno è iniziato male con i licenziamenti dei dipendenti Agnesi ed ha avuto difficoltà fino alla fine. In Liguria stiamo assistendo a segnali positivi, soprattutto nell’edilizia, ma non ancora significativi nella provincia di Imperia. Speriamo che sulla scia di ciò, possa anche il Ponente godere di un miglioramento,” spiega Fellegara.

Il suo è un augurio per un Natale sereno e un 2018 che si spera possa far ripartire l’economia e la situazione occupazionale.

Una speranza per i disoccupati, i pensionati, per chi è in difficoltà. Un augurio anche per i migranti bloccati a Ventimiglia che possano trovare un futuro e un augurio per tutte le donne. Questo è stato un anno di battaglia per la libertà femminile e contro la violenza di genere. C’è ancora tanta strada da fare, ma questi atti di violenza e maschilismo devono essere debellati,” conclude.