bandiere arancioni badalucco

Grande festa a Badalucco, nonostante il maltempo di ieri, per la consegna delle Bandiere Arancioni.

Le Bandiere Arancioni vengono assegnate dal Touring Club Italiano ai piccoli comuni con meno di 15mila abitanti per le loro qualità turistiche e ambientali che ne fanno centri ideali per una vacanza ‘sostenibile’. Undici sono le ‘new entry’ di questo 2021, e tra di loro ci sono anche due comuni della provincia di Imperia: Vallebona e Badalucco.

“Siamo orgogliosi di ospitare una cerimonia così importante come la consegna delle Bandiere Arancioni dei comuni liguri. Entrare a far parte di un club così esclusivo ci responsabilizza e ci sprona a lavorare per migliorare ulteriormente il nostro paese. A nome di tutta la comunità ringrazio il Touring Club Italiano e la Regione Liguria nella persona dell’assessore Gianni Berrino”, commenta il sindaco di Badalucco Matteo Orengo.

“Sono contento che siano radunati tutti i sindaci dei comuni liguri che sono fregiati di questo prestigioso riconoscimento a dimostrazione della bellezza e qualità dei borghi liguri e del nostro entroterra. La Liguria è una regione dalle mille bellezze: dall’azzurro del mar ligure al ‘mare’ verde del nostro entroterra”, commenta l’assessore regionale al turismo Gianni Berrino.

Articolo precedenteFuori! A Casa Serena sbarrata la porta anche agli uomini di Biancheri
Articolo successivo“Premio Letterario Internazionale Casinò di Sanremo Antonio Semeria”: i premiati dell’edizione 2021