È stato assolto dal Tribunale di Imperia il sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori accusato di tentato abuso d’ufficio.

Secondo la tesi accusatoria Chiappori, difeso dall’avvocato Emanuele Lamberti, avrebbe fatto pressioni su un agente della Polizia Municipale per annullare una contravvenzione ad un commerciante di Diano.

Il fatto non sussiste. È questa la decisione dei giudici Donatello Achero, Laura Russo e Caterina Lungaro sostenuta anche dal Pubblico Ministero Alessandro Bogliolo.

“Non poteva andare in altro modo – commenta Giacomo Chiappori -. Queste porcherie non le faccio e credo nella legge. Questo è il secondo regalo di Natale che mi fa ben sperare in un 2018 migliore rispetto quest’anno, sia da punto di vista famigliare e personale, sia dal punto di vista amministrativo.”