[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/212738172″ videoadsurl=”https://vimeo.com/236432438″ adsurl=”http://www.rivierarecuperi.com/”]L’ospite di oggi dell’intervista di Riviera Time è Pierluigi Zuccolo, segretario provinciale di Rifondazione Comunista. È stata l’occasione in particolare per parlare della questione migranti, che nelle ultime settimane ha infiammato il dibattito pubblico soprattutto nel Golfo Dianese.

“Rispetto a Chiappori e agli altri sindaci del comprensorio io ho una visione diametralmente opposta”, ha dichiarato Zuccolo. “Penso che questi ragazzi possano essere una risorsa per il Golfo Dianese”.

Nell’intervista si è parlato anche della nuova stazione a monte, del riutilizzo del sedime ferroviario e della posizione della nuova pista ciclabile. In questo caso le idee di Zuccolo “collimano abbastanza” con quelle del sindaco di Diano Marina, Giacomo Chiappori.

Articolo precedente1987 – La chiesa di Ceriana deve chiudere
Articolo successivoAlla scoperta di Athena Medica