Si è aperta questa mattina l’ottava edizione del Windfestival a Diano Marina, la più importante kermesse italiana degli sport di mare e vento. Aziende, appassionati e praticanti si sono dati appuntamento da oggi fino a domenica nella spendida cittadina del Golfo Dianese, che festeggia in questo modo anche la fine dell’estate.

    Tantissime le iniziative in programma in mare e in spiaggia, che coinvolgeranno anche i più piccoli: oltre 60 stands, tra espositori e scuole del settore windsurf, surf, stand up paddle, kitesurf, espositori e scuole del settore mountain bike, associazioni e progetti legati al mondo paralimpico, con realtà provenienti da tutta Italia, esibizioni, gare, bikini contest e musica. Coinvolto anche l’entroterra, con i percorsi per gli amanti delle due ruote fuoristrada.

    In occasione dei tre giorni del Windfestival quest’anno si svolgeranno anche le 3 giornate Paralimpiche grazie alla collaborazione con il CIP della Liguria.

    Ce ne hanno parlato gli organizzatori Andrea Ippolito e Valter Scotto.