Un incontro per studiare il rilancio di Ventimiglia e del suo territorio. È questo l’obiettivo di “Ventimiglia Porta d’Europa”, evento tenutosi quest’oggi al Forte dell’Annunziata di Ventimiglia e fortemente voluto dall’amministrazione comunale, dalla Regione Liguria, da Confesercenti e Confcommercio.

Un’iniziativa pensata anche per rilanciare l’immagine della Città di Ventimiglia, puntando ad eliminare la percezione che la città di confine sia un luogo caratterizzato unicamente dai problemi derivanti dai flussi migratori.

Partendo dall’analisi della città dal punto di vista urbanistico ed economico, sono state evidenziate le eccellenze esistenti sul territorio, al fine di dare risalto al carattere della città nelle sue eccellenze commerciali e turistiche.