Arrivano le dichiarazioni del consigliere regionale del PD, Giovanni Barbagallo, sulla Zona Franca Urbana di Ventimiglia, in seguito alla decisione della Giunta Toti:

“La Giunta regionale disattende gli impegni presi a gennaio sull’istituzione della Zona Franca Urbana di Ventimiglia. Nell’ordine del giorno che avevo presentato e che era stato approvato all’unanimità si chiedeva alla Giunta Toti di implementare, con risorse regionali e attraverso l’imminente legge di bilancio, il finanziamento statale previsto per il Comune di Ventimiglia in quanto Zona Franca Urbana. Ma oggi in Consiglio, alla mia precisa richiesta sull’entità di questi fondi, l’assessore Benveduti ha risposto che la Regione affiancherà ai finanziamenti nazionali soltanto delle misure agevolative, ma non stanzierà alcun fondo proprio. Una decisione incredibile, che disattende completamente gli impegni presi nove mesi fa. Il territorio di Ventimiglia e in pericolare le aziende, che versano in grave difficoltà, si aspettavano un intervento concreto. C’erano grandi aspettative, suffragate dall’approvazione unanime di un ordine del giorno. Oggi la Giunta Toti ci dice che non stanzierà neppure un euro. Il Partito Democratico darà battaglia.”

Articolo precedenteDiano Marina, ancora spettacoli ed eventi ad animare la fine dell’estate
Articolo successivoMeini a Riviera Time: “Contenti delle Vele d’epoca 2018. Favorevoli alla proposta della cadenza annuale”