giovanni barbagallo

Il presidente della Riviera Trasporti, Giovanni Barbagallo ha lasciato oggi la sua carica alla guida dell’azienda di trasporto pubblico locale.

“Con il risultato del voto dei creditori ‘chirografari’ ritengo concluso il mio incarico”, dichiara Barbagallo. “Mi sono sempre considerato un presidente del presente e non del futuro. Serve ora un presidente che abbia un arco di tempo più lungo per esercitare il proprio mandato, che sia maggiormente in sintonia con l’assetto dell’ente proprietario e che gestisca con tranquillità il ‘Piano concordatario’ in continuità”.

“Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito ad ottenere detti risultati e in particolare il consiglio di amministrazione per il fattivo impegno, per la vicinanza e il sostegno avuto in un periodo particolarmente difficile e complicato. So di chiudere un periodo ricco di lavoro consapevole e di avere fatto il mio dovere”, conclude.