gianluca mager

Grande prestazione di Gianluca Mager all’esordio nel torneo Atp Master1000 di Indian Wells negli Stati Uniti. Il tennista del circolo Tennis Sanremo (n.73 Atp) ha eliminato l’ungherese Marton Fucsovics (n.42 Atp) con una spettacolare rimonta.

Perso rapidamente il primo set in soli 26 minuti di gioco e tre break subìti, Mager ha iniziato un’altra partita nel secondo set brekkando in apertura il suo avversario incapace poi di reagire, anzi. Gianluca ha strappato il servizio all’ungherese anche nel terzo game, si è portato sul 5-1, ha ceduto il servizio nell’ottavo game ma se lo è subito ripreso chiudendo 6-3.

Non è stato semplice l’avvio del terzo e decisivo set: Mager ha salvato tre break-point nel gioco d’apertura, ne ha avuto uno – non sfruttato – nel game successivo, è riuscito ad allungare strappando a zero il servizio a Fucsovics nel quarto game, è salito sino a 5-2 ed ha chiuso i conti con un altro break dopo un’ora e trequarti di partita.

Una grande iniezione di fiducia questa vittoria che deve avere l’effetto positivo necessario per la sfida che lo attende nel secondo turno. Mager ritroverĂ  il francese Gael Monfils, esentato dal primo turno in virtĂą della testa di serie che gli è stata assegnata. I due si sono sfidati molto recentemente a Sofia nei quarti di quell’Atp250, sfida dominata dal transalpino che giocò da fenomeno e chiuse con un doppio 6/2 in soli 50′ di gioco.

Domani è in calendario l’esordio nel torneo per Fabio Fognini. Testa di serie n.25, l’armese avrĂ  di fronte il tedesco Struff, 31 anni e n.54 Atp. I precedenti dicono che Fognini è in vantaggio 2-1, l’ultimo successo è arrivato recentemente, il 9 agosto a Toronto quando vinse Fabio 6-4 al terzo dopo una battaglia di due ore e mezza.

G.Mager (Ita) b. M.Fucsovics (Hun) 1/6 6/3 6/2 in 1h 42′.

Articolo precedenteImperia, furto di carburante da battello e produzione di marijuana: arrestato un membro dell’equipaggio dalla Guardia Costiera
Articolo successivoArea di crisi industriale non complessa: boom di domande per il bando regionale. Assessore Benveduti: “88 imprese pronte ad assumere in Liguria 411 dipendenti”