È stata siglata questa mattina a Sanremo la convenzione tra l’ASL1, rappresentata dal Direttore Generale dr. Marco Damonte Prioli, e la Polizia di Stato – Sezione Polizia Stradale di Imperia, rappresentata dal Vice Questore dr. Gianfranco Crocco, per l’attivazione del corso di Primo Soccorso (BLSD) e il Progetto di sicurezza stradale per la guida in emergenza dei veicoli di servizio sanitario.

    Si è ritenuto con tale atto formale, dare l’avvio ad un progetto di grande utilità sociale e sanitaria, che pone al centro il rispetto per la vita e per la persona umana.

    “È una bellissima giornata. Il protocollo ha l’obiettivo di poter aumentare la chance di vita di chi si ritrova in un incidente stradale. Attraverso la formazione reciproca, si riuscirà ad intervenire con manovre salvavita nel minor tempo possibile”, afferma il Direttore Generale dell’Asl1 imperiese, dr. Marco Damonte Prioli.

    Una collaborazione nata dall’esigenza di accrescere la professionalità dell’operatore di Polizia Stradale che è frequentemente a contatto con situazioni di incidentalità, consentendogli di acquisire le nozioni necessarie per un rapido ed adeguato primo intervento in caso di necessità, e a fornire agli operatori sanitari dell’Asl1, che operano in situazioni di emergenza, le adeguate competenze tecniche o pratiche per migliorare e standardizzare la guida dei veicoli utilizzati in casi di emergenza sanitaria, al fine di ridurre i rischi da incidente ed infortuni sia per gli occupanti dei veicoli di soccorso che per gli utenti della strada.

    Partirà quindi un Corso di Primo Soccorso (BLSD) a titolo gratuito per 100 uomini della Polizia Stradale e 10 incontri rivolti agli Operatori Sanitari per la guida in emergenza dei veicoli in servizio sanitario.

    “Noi arriviamo sempre per primi sul luogo. Poter intervenire noi stessi in quei secondi determinanti per salvare la vita prima dell’arrivo del personale sanitario è quel valore aggiunto che ci può aiutare per intervenire con successo”, sostiene il Comandante della Polizia Stradale di Imperia, Gianfranco Crocco. 

    Presente all’atto della firma anche Sonia Viale, Assessore Regionale alla Sanità: “È molto bello questo accordo perché si va nella direzione di intervenire tempestivamente. I corsi di guida sicura per gli operatori sanitari sono importanti per giungere sul luogo dell’incidente e negli ospedali in modo tempestivo ma in tutta sicurezza sia per loro che per i pazienti trasportati”, commenta.

    Le interviste a Sonia Viale, Gianfranco Crocco e Marco Damonte Prioli.