Sanremo, la Pubblica Amministrazione si avvicina al cittadino: da oggi i certificati si ottengono online da mobile o PC

Passi avanti nella digitalizzazione e nella semplificazione della burocrazia a Palazzo Bellevue. 

Semplificazione dei processi amministrativi, gratis, in tempo reale e niente più coda agli sportelli. Sono questi gli obiettivi del Comune di Sanremo che raggiunge grazie alla nuova sezione “Servizi Online” del portale istituzionale ( www.comunedisanremo.it ) realizzata dal Servizio Sistemi Informativi proprio per valorizzare i servizi online affinché diventino di uso più ricorrente e abituale.

Questa nuova sezione permette di ottenere una serie di certificati (certificato di residenza, stato di famiglia, certificato di nascita, di morte e di matrimonio) che il cittadino può produrre e stampare direttamente da smartphone, tablet o PC, in affiancamento ai servizi già erogati dagli sportelli del Servizio Anagrafe e dello Stato Civile.

“Una novità nell’ottica della digitalizzazione del nostro Comune – commenta l’assessore ai servizi demografici Costanza Pireri – Un servizio per il cittadino che potrà così evitare code e fare direttamente le operazioni da casa. Una nota molto positiva che va incontro ai bisogni dei nostri cittadini e di questo sono molto contenta”. 

Il certificato potrà essere richiesto anche da terzi: da un professionista per i propri clienti o da un genitore per i figli. Nel certificato è presente un timbro digitale che consente, in ogni momento, la verifica della genuinità del documento depositato presso i server del Comune di Sanremo.

Nella sezione “Servizi Cimiteriali” è prevista la possibilità di verificare l’ubicazione dei defunti nei diversi siti cimiteriali.

È possibile effettuare anche le autocertificazioni: residenza, luogo e data di nascita, cittadinanza, stato di famiglia, stato di matrimonio (o stato libero), dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà.

Per accedere ai “Servizi Online” è necessario avere l’identità SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure la CIE (Carta di Identità Elettronica): con un’unica identità digitale, utilizzabile da smartphone, tablet e PC, il cittadino o l’impresa avrà accesso ad una serie di servizi la cui offerta verrà ampliata nel tempo.

L’identità SPID è rilasciata gratuitamente dai Gestori di Identità Digitale, soggetti privati accreditati da AGID che, nel rispetto delle regole emesse dall’Agenzia, forniscono le identità digitali e gestiscono l’autenticazione degli utenti.

La Carta di Identità Elettronica viene rilasciata dal Comune di Sanremo da ottobre 2017, unitamente a un codice PIN che serve per accedere ai servizi online delle PA.

La Giunta comunale ha deciso di rendere gratuiti i diritti di segreteria per il rilascio delle certificazioni anagrafiche nella forma online, il cui costo sarà dunque limitato all’imposta di bollo che, ove dovuta, basterà apporre manualmente.