Proseguono le trattative tra la Provincia e la società Idroedil Srl sulla revisione al rialzo della tariffa di smaltimento rifiuti nelle discariche di Collette Ozotto.

Il costo attuale è fissato a 125,90 euro. Tuttavia, essendo intercorse dopo l’appalto alcune modifiche normative che hanno comportato lavori aggiunti alla Idroedil, il prezzo per tonnellata va rivisto.

La cifra proposta dalla società all’ente pubblico, dopo una perizia svolta dalla Icaria Srl, è di 139,10 euro. Cifra immediatamente respinta dagli uffici provinciali e dal Presidente Fabio Natta.

È stata quindi richiesta dalla Provincia un’altra perizia che si aggira intorno ad un prezzo di 128 euro. Si stanno aspettando le controdeduzioni della Idroedil, poi sarà la Provincia a validare la tariffa.