È rinchiuso nel carcere di Imperia Alessio Alamia Burastero, il giovane 20enne che ieri sera ha ucciso accoltellate l’ex fidanzata Janira D’Amato, 21 anni, di Pietra Ligure.

La relazione tra i due sarebbe diventata difficile dopo la scelta della ragazza di trasferirsi a Genova per frequentare l’accademia di Costa Crociere. La decisione avrebbe fatto scattare la gelosia esagerata del fidanzato. Janira D’amato ha così preferito troncare la relazione.

Ieri sera la ragazza ha incontrato il ragazzo per recuperare alcuni oggetti dalla sua abitazione. Qui è scoppiata la lite terminata tragicamente.

Dopo il delitto Alessio Burastero ha raggiunto la nonna che l’ha convinto a costituirsi.

 

Articolo precedenteViaggio tra i mille colori dei Giardini Hanbury
Articolo successivo1991 – Imperia incontra l’attore Maurizio Micheli