Ospite di oggi per la rubrica di Riviera Time “L’intervista”, il neo eletto sindaco di Badalucco, Matteo Orengo. 

Dopo due mandati guidati da Walter Bestagno il Paese cambia pagina. Il sindaco uscente lascia così il posto ad Orengo e alla sua squadra di “ValorizziAmo Badalucco”.

Così il nuovo sindaco commenta la vittoria ai nostri microfoni: “È stato un momento di gioia ma anche di incredulità perché non abbiamo ancora realizzato. Siamo partiti con l’idea di poter fare una lista per vincere però tra la speranza di farlo e quella di riuscirci ci sono gli elettori da convincere”.

Secondo Orengo il fattore che ha fatto pendere l’ago della bilancia verso di lui è stata la squadra a suo sostegno: “È composta da tanti giovani, con competenze, conosciuti in Paese, che hanno sempre dimostrato disponibilità e voglia di fare. Persone che trasmettono l’energia e la passione per Badalucco”.

La Giunta è pronta: Daniele Prevosto sarà il vicesindaco e Elena Bonatto, seconda dei più votati, sarà assessore. 

Punto di partenza per la nuova Amministrazione sarà il rientro nell’Unione dei Comuni: “Questa sarà la nostra priorità, poi ci occuperemo della valorizzazione del centro storico che è molto bello ma deve essere rispolverato e tirato a lucido. Ci sono alcuni angoli degradati che vanno messi a posto”.

Un altro aspetto importante per Badalucco è il turismo: “Il Paese ha grosse potenzialità per la conformazione del centro storico, per la presenza di numerosi sentieri utilizzabili per il turismo a piedi o in mountain bike. Puntiamo sicuramente sul turismo, creando anche un bel calendario manifestazioni”.

L’intervista al neo sindaco Matteo Orengo.