[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/199136023″ videoadsurl=”https://vimeo.com/224092271″ adsurl=”https://www.sialpieve.com/”]Si apre una nuova stagione per l’informazione locale.  Questo il messaggio lanciato a chiare lettere nel corso della presentazione di Riviera Time, il nuovo mezzo editoriale online della provincia di Imperia. Svelato all’interno dell’affascinante cornice del Forte di Santa Tecla a Sanremo, il progetto si caratterizza per la presenza di uno staff di giovani professionisti e per grandi investimenti tecnologici.

“Dopo 36 anni di televisione mi rimetto in gioco con una nuova sfida, con un mezzo tutto nuovo”, spiega l’editore Gianfranco Bertelli. “Ero stanco di vedere i giovani talenti di questo territorio fuggire via per cercare fortuna altrove. Nel mio piccolo ho sentito il dovere di dare loro un’opportunità. Per questo ho scelto una squadra formata quasi esclusivamente da under 30”.

“Siamo qui per dimostrare che anche i giovani possono dire la loro nel mondo dell’informazione e, più, in generale nel mondo del lavoro anche nel Ponente ligure”, sottolinea il direttore responsabile Simone Sarchi. “Siamo pieni di idee e stiamo facendo squadra per raggiungere gli ambiziosi obiettivi che ci siamo posti”.

Ma quali sono questi ambiziosi obiettivi? Riviera Time non vuole fare soltanto ‘informazione’ ma anche, e soprattutto, ‘formazione’. La maggior parte dei contenuti presenti sul sito saranno infatti approfondimenti video curati in ogni dettaglio, dalla ripresa al montaggio, “a garanzia – spiegano – di un prodotto ad alto contenuto di creatività e innovazione. Vogliamo portare online la qualità della televisione locale d’eccellenza”.