Già da qualche giorno il freddo è sbarcato sulla nostra Provincia provocando un calo repentino delle temperature. Sono trascorsi due giorni caratterizzati da forte vento freddo che ha soffiato su tutta la Riviera. Oggi i venti settentrionali sembrano essersi indeboliti ma stamattina il risveglio è stato comunque molto freddo, anche se persiste il bel tempo.

Questa notte le temperature più basse sono state toccate a Poggio Fearza con -5.6 gradi e Colle di Nava con -4.2 gradi.

Dalle previsioni meteo Arpal, si attende per il pomeriggio di oggi, lunedì 19 novembre un aumento delle nubi, con possibili precipitazioni sparse in serata e deboli nevicate anche a bassa quota. Mare mosso su tutti i settori e molto mosso in serata a Ponente.

Per quanto riguarda la giornata di domani, fino al mattino possibilità di precipitazioni sparse anche a carattere nevoso sui rilievi al di sopra dei 300-400 metri sul centro ponente.

Nuovamente in aumento i venti che saranno tra moderati e forti settentrionali con raffiche di burrasca. Il mare continuerà ad essere da molto mosso a localmente agitato. Venti e Mare mosso in graduale calo nella serata.

A calare anche le temperature. Domani attesa una giornata particolarmente fredda, con minime comprese tra -2 e 6 gradi e massime tra i 2 e i 10 gradi.

Da mercoledì attese ancora nevicate nell’entroterra ma le temperature saranno in graduale aumento.