video

Il consigliere comunale di maggioranza a Sanremo, Lorenzo Marcucci, uno dei tanti volti nuovi del Biancheri-bis, ha avviato un’iniziativa turistica-culturale che vede la collaborazione del Comune con il Liceo Cassini.

“Con questa iniziativa – dice – i giovani diventano protagonisti dello sviluppo turistico della nostra città. Nell’amministrazione pubblica di cui faccio parte mi occupo anche di politiche giovanili e mi sono reso conto che negli ultimi anni il ‘Cassini’ ha portato avanti un progetto finalizzato ad offrire una sorta di recensione di tutte le eccellenze storiche e culturali della città, supportate da cenni storici, e tradotta in diverse lingue”.

“Il Comune è proprietario di una piattaforma ‘Live & Love’ finalizzata alla promozione turistica – spiega Marcucci – ed ho subito pensato ad utilizzare la ricerca dei liceali, scritta e presentata con gli occhi dei ragazzi, su questo portale. Ne ho parlato con gli assessori Faraldi e Ormea che mi hanno subito offerto il loro appoggio con la prospettiva di passare successivamente ad un secondo step con matrice maggiormente culturale”.

“Oggi vogliamo iniziare puntando sulla valenza turistica con un costo pari a zero. Il Comune quando pubblicherà sul suo ‘Live & Love’ questi dati si impegna a citarne la provenienza che è dal Liceo Cassini e frutto dello studio dei suoi studenti anche per la traduzione in altre lingue ma non dovrà sborsare denaro”.

“La società che gestisce il portale turistico del Comune è già in possesso di questi dati – chiarisce – e dopo una fase di elaborazione avverrà la pubblicazione online. Il lavoro di sintesi a cura degli studenti, oltre ad essere imparato e tramandato, fa emergere quelli che sono gli aspetti che possono interessare maggiormente la fascia più giovane dei turisti, stimolando coloro che desiderano approfondire gli aspetti che colpiscono di più”.

“Con gli assessori Faraldi e Ormea – conclude Marcucci – a nome di tutta l’Amministrazione, desidero ringraziare il Liceo Cassini, il preside Claudio Valleggi, i professori Lia Motta e Gianfranco Gurnari (curatore del progetto), lo staff di Rebel Digital che cura il portale Live&Love e tutti gli studenti del liceo che hanno aderito all’iniziativa”.

Articolo precedenteImperia, al via i lavori di allaccio dell’acquedotto Roja Bis. Il sindaco Scajola: “Quest’estate non verrà a mancare l’acqua né a Imperia né nel Golfo Dianese”
Articolo successivoFognini show a Monte-Carlo. Batte Krajinovic con rimonta nel secondo set e domani gioca per un posto in semifinale