Il pregevole lavoro storico e di memoria, nell’ambito del progetto europeo Crocus, ha colpito anche la Regione Liguria che premierà i ragazzi dell’ Istituto Comprensivo ‘Nazario Sauro’ con una targa. La consegna, dalle mani del presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei, avverrà martedì 27 marzo, alle ore 14, al Palazzo di piazza de Ferrari a Genova.

La scuola sarà rappresentata da una piccola delegazione di studenti delle classi terze medie sezioni E, G, N che hanno collaborato con il supporto tecnico della prima F. Lo scorso 6 marzo, in occasione della Giornata Mondiale dei Giusti, i giovani hanno presentato i loro elaborati alla cittadinanza.

Tra le attività anche la rielaborazione grafica del diario di prigionia ‘Quel recinto di filo spinato’, scritto da Domenico Tulimiero, bisnonno di Noemi – studentessa della ‘Sauro’, fino allo scorso anno -. La ripubblicazione del libro è stata realizzata dagli studenti grazie all’intensa collaborazione tra l’ Istituto Storico della Resistenza di Imperia e la scuola. E fondamentale è stato il sostegno economico della tipografia Grafiche Amadeo che ha ristampato il memoriale a titolo gratuito, che ha ottenuto il patrocinio e il logo dell’Assemblea Legislativa Regione Liguria.