video

“È l’inizio di un percorso per la pedonalizzazione dell’area”. Queste le parole del sindaco di Imperia Claudio Scajola, in occasione dell’inaugurazione della ristrutturata piazza Dante. Piazza che già oggi ha eliminato gli ingombranti autobus per far spazio a diverse aree riservate alle biciclette.

Sul tavolo ci sarebbe un progetto più ampio che potrebbe coinvolgere anche via Bonfante e Amendola e che renderebbe pedonale il centro città. Progetto che implicherebbe il dirottamento del traffico nella stretta via Agnesi. Per un allargamento di quest’ultima l’amministrazione ha però già avviato uno studio di fattibilità.

Di questo: “…pedonalizzazione del centro di Oneglia e in generale del ruolo della pedonalizzazione nella visione complessiva della città e nella futura redazione del piano urbanistico comunale” si discuterà durante il prossimo consiglio comunale del capoluogo.

Guido Abbo porterà infatti nel parlamentino, che tornerà a riunirsi in presenza lunedì 18 gennaio, la discussione. Il leader di Imperia al Centro aveva già paventato la pedonalizzazione di Oneglia nel 2018 inserendola tra i progetti possibili in caso fosse diventato primo cittadino.