Inizia con Maurizio Lupi, coordinatore nazionale di Noi Con l’Italia ed ex ministro alle Infrastrutture, l’arrivo dei big a Imperia in vista delle prossime elezioni amministrative del 10 giugno. Lupi ha preso parte a un incontro pubblico a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Luca Lanteri.

“È l’ennesima sfida per la Liguria dove abbiamo dimostrato che il centrodestra unito è capace di mostrare l’idea del buongoverno con attenzione ai cittadini e alle cose concrete”, ha l’ex ministro. “È una bella sfida che vale per la Liguria ma anche per l’Italia in risposta al M5S che vorrebbe il centrodestra diviso”.

Lupi ha poi commentato la candidatura a sindaco di Claudio Scajola. “Io ho un’amicizia storica lui perché abbiamo lavorato insieme per tanti anni in Forza Italia. Rispetto alla sua scelta, ma non credo che i ritorni funzionino. Credo che Imperia abbia bisogno di un buongoverno di centro destra unito che sia in sinergia con la Regione e con tutto ciò che faremo a livello nazionale”.

“Maurizio è un caro amico e ha già rimarcato l’importanza delle infrastrutture per Imperia e per tutto il Ponente ligure”, ha sottolineato Lanteri. “Lupi è stato un ottimo ministro delle Infrastrutture in passato e ci auguriamo che i partiti del centrodestra che mi sostengono riescano a ottenere delle posizioni di Governo importanti perché possano aiutare il nostro territorio a risolvere i suoi problemi”.