Passeggiando tra i caruggi di Mendatica, piccolo borgo nell’entroterra di Imperia, ci si imbatte in un vicolo molto particolare.

Si tratta di un caruggio completamente affrescato dalla mano sapiente di Giorgio Maria Marengo, che ha riprodotto i personaggi del paese raccoontando un tema esistenziale.

L’idea è nata mentre stavo tinteggiando il portico, – ha spiegato Giorgio – è passato l’allora sindaco di Mendatica e gli ho chiesto se potessi dipingere un angioletto; da lì è nato tutto. Il primo lavoro risale al ’98”.

Il prossimo affresco? “Non c’è più spazio” risponde sorridendo.