Altra settimana impegnativa per la Scuola Di Pallavolo Mazzucchelli, infatti sono scese in campo diverse formazioni della societĂ  matuziana.

Giovedì 22/04/2021 alle ore 17.15 al Mercato Dei Fiori a Sanremo, si è giocato il Derby matuziano tra la Oliflor Sanremo e la Mazzucard, partita validaper il campionato U13/F FIPAV. Il match ha visto uscire vincente l’ Oliflor Sanremo che si è portato a casa il match per 2 set a 1 , di seguito I parziali : 25/22, 26/24, 18/25.

A fine incontro Valter De Alessandri, coach della formazione Mazzucchelli, si è espresso così. “Aldilà del risultato sono comunque contento della prestazione delle mie ragazze che stanno dimostrando di iniziare a giocare discretamente bene e di squadra. Mi è piaciuta molto la fase difensiva in cui si sono visti ottimi appoggie battute però dobbiamo migliorare sulla fase offensiva dove abbiamo sbagliato tanto. Piano piano vedo crescere le mie giocatrici e sono contento di constatare che stanno imparando sempre più ad avere la mentalità giusta per poter lottare fino alla fine senza mai mollare”.

Nella medesima giornata, al Palaleca di Albenga alle 17.30, l’Autoscuole Riunite Sanremesi e Armesi Mazzucchelli ha dovuto affrontare le padroni di casa dell’Albenga Volley, nella gara valida per il campionato U15/F. La formazione matuziana ne è uscita con le ossa rotte, subendo una sconfitta per 3/0 con i seguenti parziali: 25/11, 25/12, 25/16.

Sabato 25/04/2021, alle ore 16.00 presso Villa Citera a Sanremo, la Riviera Mazzucchelli ha affrontato il Nova Volley A.S.D. , partita valida per il campionato U15/M FIPAV e in cui la squadra di casa ha subito una sconfitta per 3 – 0 con i seguenti parziali: 13/25, 10/25, 22/25.

A fine incontro Angelo Del Toro, coach della Riviera Mazzucchelli, si è espresso in questo modo sulla partita: “Abbiamo sempre il solito problema di non essere continui e costanti infatti, quando dobbiamo andare a chiudere I set, come il terzo che era praticamente nostro, veniamo a mancare di concentrazione e ci perdiamo. Avendo il centrale infortunato, ho dovuto adattare a questo ruolo un altro ragazzo che ha fatto e sta facendo, quello che può… inoltre siamo pure con una banda in meno e quindi diciamo che abbiamo la coperta corta sotto questo punto di vista . Sono comunque moderatamente soddisfatto di quanto fatto vedere in campo anche senon nego che si poteva fare qualcosa di più”.

Successivamente, sempre sabato 25/04/2021, alle ore 18.00 alla palestra Isnart di Ospedaletti, la squadra Autoscuole Riunite Sanremesi e Armesi Mazzucchelliha fronteggiato le padroni di casa del San Giovanni Ospedaletti, partita valida per il campionato U16/F CSI. Le ragazze matuziane ne sono uscite con una sconfitta per 3 set a 0 con i seguenti punteggi: 25/19 , 25/18 , 25/23.Infine, nella serata di sabato 25/04/2021, alle ore 20.00 al Mercato Dei Fiori, l’Autoscuole Riunite Sanremesi e Armesi Mazzucchelli ha fronteggiato il Volley Team Finale nella partita valida per il campionato U17/M.

I ragazzi matuziani ne sono usciti con una sconfitta per 3 – 0 e I punteggi dei set sono i seguenti: 8/25, 11/25, 16/25. A match terminato il coach green Fabrizio Cane harilasciato la seguente dichiarazione: “La partita è stata difficile, come ci aspettavamo che fosse, contro una squadraveramente tosta. A differenza dell’andata dove eravamo riusciti abbastanza bene a rispondere ai loro attacchi, oggi non siamo quasi mai entrati in partita scendendo in campo con un atteggiamento non dei migliori che ci ha portato a sbagliare parecchi punti. Abbiamo ancora 2 match importanti e spero che I ragazzi ci mettano più attenzione per quanto riguarda l’approcio alle gare”.

Articolo precedenteTrasporto pubblico, Berrino: “Nessuna criticitĂ  alla riapertura in presenza delle scuole superiori”
Articolo successivoVerde e giardini, vice presidente Alessandro Piana: “Al via la formazione professionale del progetto Monver”