video
05:02

A due passi dal confine francese, e a pochi chilometri dal mare, Limone è tra le mete sciistiche ed invernali più amate del basso Piemonte. Un luogo capace di regalare panorami mozzafiato grazie ai monti che circondano la Val Vermenagna.

Un luogo che però vive anche in estate, dando un’offerta unica per le famiglie, per chi cerca relax ma anche per gli amanti della natura e degli sport all’aria aperta.

La sua fortuna turistica inizia a metà dell’800. Il borgo vivace ha mantenuto un fascino antico che caratterizza il centro del paese, ora luogo di shopping puntellato di boutique e locali.

Legato a doppio filo con la storia di Limone c’è anche il Grand Hotel Principe, il cui nome non è casuale.

“È stato costruito nel 1937 su richiesta del principe Umberto di Savoia”, spiega Matteo Catto del Grand Hotel Principe.

Principe, un nome che si è anche trasformato in una filosofia: chi varca la soglia si sente a casa e coccolato, parte di una famiglia ‘reale’: “Abbiamo sempre puntato su questo aspetto: accoglienza significa cercare di dare tutti i servizi che i clienti cercano, anche quelli più moderni, con esigenze di qualsiasi tipo”.

Dal 2014 il Principe è diventato family hotel, offrendo molte iniziative per bambini e famiglie, tra cui la merenda, l’animazione e la piscina esterna riscaldata.

L’Hotel Principe vanta una posizione eccezionale per gli amanti delle escursioni e della mountain bike: “La posizione è strategica perché d’inverno è a ridosso della partenza per le piste da sci e d’estate, visto il funzionamento degli impianti di risalita, i clienti possono andare in quota godendo di bellissime esperienze outdoor”.

Per chi ama camminare la posizione dell’Hotel Principe è la base perfetta da cui partire per raggiungere le località vicine e i posti più belli del Comprensorio.

Intorno all’Hotel si sviluppano tanti intrattenimenti, dai parchi giochi alle attività a cavallo, molto amate dalle famiglie e dai bambini. Chi vuole godersi un po’ di serenità e relax lo può fare all’interno del giardino del Grand Hotel Principe.

Dopo una giornata di sport e relax, i clienti possono assaporare una cena squisita caratterizzata dalla tipica cucina del basso Piemonte. L’Hotel Principe vanta anche una delle migliori cantine della zona, con oltre 300 etichette per garantire una scelta accurata da abbinare ai menù.

Limone Piemonte, anche grazie alla sua posizione, è l’ideale per chi ama variare la propria vacanza. Un bicchiere di barbaresco immerso nei vigneti delle Langhe, una puntata al Casinò di Montecarlo, una giornata di mare nelle spiagge della Riviera durante l’estate, o una passeggiata nel centro storico sabaudo di Cuneo. Tutto questo a portata di tiro, rimanendo sempre immersi nella Val Vermenagna che sia in inverno sia in estate regala serenità e soggiorni indimenticabili.

Informazione pubblicitaria