Tribunale di Imperia

È stata rinviata l’udienza preliminare per i 42 imputati nella vicenda dei “furbetti del cartellino”, che portò a galla una situazione diffusa di assenteismo tra alcuni dipendenti del Comune di Sanremo.

Lo slittamento è stato necessario per un problema di notifica ad alcuni imputati. La nuova data è stata fissata per il 18 dicembre dal giudice per le udienze preliminari Paolo Luppi.

Articolo precedenteHalloween, la notte delle streghe
Articolo successivoNeve in montagna, la stagione sciistica potrebbe arrivare prima del previsto