Storico giornalista Rai, Fausto Pellegrini è tra i protagonisti di questa edizione del Festival di Sanremo.

In questi giorni lo stiamo vedendo spesso in diretta impegnato a intervistare i concorrenti e i presentatori della kermesse canora per Rainews24. Oggi ha raccontato al microfono di Sara Alessandri un po’ della sua esperienza nel mondo della musica iniziata con il Tenco, la rassegna della musica d’autore.

“Se non sbaglio questo è il mio ottavo Festival. Non tantissimi ma del Teatro Ariston conosco ogni segreto e anfratto grazie al Premio Tenco,” racconta.

“Ho iniziato – continua – ad occuparmi di questioni sociali, ma la musica la seguo da sempre per passione. Ora è un bel po’ di tempo che lo faccio anche per lavoro.”

Pellegrini ha poi raccontato com’è cambiato il Festival negli anni, commentando in particolare le scelte del direttore artistico, Claudio Baglioni.

Grande appassionato di musica d’autore, Pellegrini ha anche pubblicato recentemente il suo ultimo libro: ‘Incanto. Viaggio nella canzone d’autrice’ per L’Erudita.

“Una storia fatta di storie. Uno sguardo al femminile nella musica cantautorale,” spiega.

Fausto Pellegrini si racconta a Riviera Time.