Don Rito Alvarez torna a Ventimiglia per dare una mano: "Felice di vedere tanti giovani. Voglia di rimettersi in piedi"

Don Rito adesso parroco della parrocchia di San Rocco a Vallecrosia, sino ad agosto è stato parroco a Perinaldo, mentre pochi anni fa prestava servizio alla parrocchia delle Gianchette di Ventimiglia.

Città dove in questi giorni è tornato mettendosi subito a servizio della comunità andando in prima persona ad aiutare gli abitanti in difficoltà. Lo abbiano incontrato mentre ripuliva alcune delle numerose cantine che quella tragica notte tra il 2 e il 3 ottobre si sono riempite di fango.

Insieme ad una squadra di uomini ha fatto questo lavoro difficile ma sempre con grinta e determinazione.

Sono felice di trovare tanti giovani – dice Don Rito – è un incoraggiamento vedere molti ragazzi che sono venuti a Ventimiglia per aiutare, è importante far sentire la nostra vicinanza a chi sta attraversando questo momento difficile. Nei brutti momenti tutti noi tiriamo fuori il meglio e credo che per ciò che è accaduto a Ventimiglia la cosa più bella da vedere è la grande solidarietà, l’entusiasmo e la grinta della persone che hanno voglia di rimettersi presto in piedi.”