Grande successo ieri per “Dal mare di Botti”, l’evento dedicato ai prodotti d’eccellenza organizzato dall’azienda Botti Food Service, leader nella distribuzione di surgelati e prodotti freschi che opera su tutto il Ponente ligure e nella vicina Costa Azzurra.

L’evento, tra cooking show e assaggi, ha permesso ai tantissimi visitatori di assaporare i prodotti di grande qualità offerti dall’azienda che ha sede a Taggia. Erano infatti presenti gli stand dei fornitori da cui la Botti Food Service si rifornisce per poi soddisfare le esigenze di ristoranti, alberghi e chef.

“Tutti gli anni, aggiungendo nuovi fornitori e stand, riusciamo a coinvolgere i nostri ospiti. Ci fa piacere perché il cliente può testare con mano e assaporare i prodotti che commercializziamo,” spiega Giuseppe Botti.

“Quest’anno – prosegue – abbiamo puntato su un prodotto in particolare che viene classificato come defrozen. Si tratta di pesce che, una volta pescato, viene immediatamente surgelato in nave a -60, -80 e -100. Mantiene così tutte le caratteristiche organolettiche e di sapore del prodotto fresco. Questa è la nuova frontiera del freschissimo.”

Ieri si è nuovamente rinnovata la fruttuosa collaborazione tra la Botti Food Service e gli studenti dell’Istituto Alberghiero Ruffini Aicardi.

“Questo è il segreto del successo della manifestazione,” racconta Botti. I ragazzi dell’istituto durante il corso di tutta la giornata hanno cucinato piatti gourmet guidati dai loro professori.

“Quest’anno abbiamo aumentato i fornitori e la nostra gamma inserendo prodotti a temperatura positiva come i formaggi, i latticini, i salumi. Ma soprattutto, ciò che ci distingue, è il servizio che offriamo. Ogni giorno consigliamo i nostri clienti, siamo sempre forniti di tutto ciò di cui le cucine dei ristoranti hanno bisogno. Ci affidiamo inoltre ad aziende di altissimo livello e qualità,” aggiunge Andrea Botti.