[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/227600626″]Dopo la denuncia di MIA Arcigay Imperia riguardante l’attacco verbale contro una coppia omosessuale in vacanza a Santo Stefano al Mare, il Sindaco del paese costiero prende le distanze e condanna il triste evento.

“Noi non abbiamo ricevuto alcuna denuncia, così come i Carabinieri, ma è stato un episodio sgradevole che va condannato fermamente,” dichiara il primo cittadino Elio Di Placido.

Non è escluso che gli autori della vicenda siano parte di un gruppo di adolescenti che, nell’ultimo periodo, ha preso di mira il paese con atti di vandalismo.

“Questa per noi è una vera preoccupazione,” conclude Di Placido.

Articolo precedenteIl ritmo sudamericano della Sinfonica di Bordighera
Articolo successivoTamponamento a catena sull’A10: 7 feriti