Si sono conclusi sabato sera a Coldirodi i lunghi festeggiamenti di Sant’Anna.

Per tutto il mese di luglio il borgo si è animato con serate gastronomiche e serate danzanti. A concludere è stato il tradizionale carnevale estivo, manifestazione che ormai da molti anni contraddistingue la festa dei collantini.

Sabato un’invasione di coriandoli, maschere e travestimenti di tutti i colori hanno scaldato il piccolo borgo, all’insegna di una serata di divertimento.

Ad organizzare la manifestazione sono i giovani ragazzi dell’Associazione Famija Culantina che con impegno e dedizione pianificano tutte le serate in calendario.

Nel servizio di Riviera Time le immagini della serata e le parole di Matteo Guardiani, presidente dell’Associazione.