Dopo il raid vandalico di questa notte al Palabigauda di Camporosso, interviene Pino Di Meco, coordinatore provinciale di Cambiamo, per esprimere la sua solidarietà al presidente Giovanni Toti: “Massima solidarietà al Presidente Giovanni Toti, le scritte apparse questa notte al Palabigauda a Camporosso sono vergognose. Un comportamento incivile contro il presidente, impegnato in prima linea nella battaglia contro il Covid-19. Grazie alla campagna vaccinale, infatti, tuteliamo i soggetti fragili ed i nostri anziani e possiamo lavorare per la ripartenza dell’economia ligure”, afferma Pino Di Meco, che conclude: “Un ringraziamento anche al sindaco Gibelli e a tutta l’amministrazione comunale di Camporosso che da mesi lavora con impegno alla campagna vaccinale”.

Articolo precedenteArea Sanremo 2021, soddisfatti il sindaco Biancheri e l’assessore Faraldi per i dati di adesione: “Ottimo risultato”
Articolo successivo‘Pungetevi il cervello’: anche l’ospedale di Bordighera e la sede del distretto sanitario di Ventimiglia colpite dagli imbrattamenti ‘no vax’