[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/258487292″ videoadsurl=”https://vimeo.com/236432438″ adsurl=”http://www.rivierarecuperi.com/”]Poco più di un anno fa ripartiva il cantiere del porto di Ventimiglia, rimasto chiuso per diversi anni finché la Società dei Porti di Monaco non rilevo lo scalo turistico dal Gruppo Cozzi Parodi per 31 milioni di euro.

“A parte qualche rallentamento per alcune opere i lavori procedono spediti,” commenta il vicesindaco Silvia Sciandra che ha spiegato la situazione attuale ai microfoni di Riviera Time.

La società monegasca è ora in procinto di consegnare una terza variante per quanto riguarda le opere che influiranno sulla viabilità. Nei prossimi mesi cominceranno anche le opere di urbanizzazione tra cui l’ascensore che unirà il porto al centro storico di Ventimiglia Alta.