Alex Bartolo è una cantautrice brianzola che ha vissuto a Imperia alcuni tra i più significativi anni della sua formazione, sia universitaria che musicale.

Alex faceva infatti parte della colorata facoltà dell’ex DAMS del Polo Universitario di Via Nizza, fino a pochi anni fa una fucina di idee e iniziative culturali estesa a tutta la cittadinanza.

La sua esperienza imperiese, che vanta diverse collaborazioni con artisti locali, ha contribuito enormemente alla sua creatività e a una sonorità che lei stessa definisce intimista, melodica e sottile. Dolcezza e malinconia si fondono in una scrittura mai stucchevole e spesso commovente. L’artista prova nostalgia di un periodo vivace per la città, che nel corso degli anni pare sia andato perso nel silenzio.

Alex attualmente vive e lavora a Buenos Aires, in Argentina, come insegnante di diverse materie presso una scuola bilingue italo-spagnola. La sua chitarra è sempre con sé, tuttavia, e impiega lo strumento come parte integrante della sua didattica, con il coinvolgimento attivo di tutti i suoi allievi.

L’artista racconta in dettaglio ai nostri microfoni alcuni aspetti della sua vita e una nuova linfa per progetti futuri: nonostante l’impegno scolastico, infatti, qualcosa è tornato a bollire in pentola e la cantautrice potrebbe presto tornare in studio per incidere nuovi brani.