[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/256968029″ videoadsurl=”https://vimeo.com/236432438″ adsurl=”http://www.rivierarecuperi.com/”]L’ospite di oggi dell’Intervista di Riviera Time è il sindaco di Pieve di Teco, Alessandro Alessandri, che commenta il recente incontro tra l’Unione dei Comuni della Valle Arroscia e il Comitato Aree interne. “È stato un incontro importante. Il segnale forte è che il nostro territorio ha scelto di vivere”, dichiara.

Per la Valle Arroscia sono in arrivo 3,7 milioni da parte dello Stato e altri 2 milioni da parte della Regione. “Ci muoveremo su due fronti. Da una parte i servizi: scuola, sanità e mobilità. Avremo un potenziamento dell’insegnamento delle lingue a scuola e avremo l’introduzione dell’infermiere di comunità”, spiega Alessandri. “Dall’altra c’è lo sviluppo economico, che deve essere basato su turismo e agroalimentare”.

“La sfida – conclude Alessandri – è combattere il crollo demografico e il crollo demografico lo combatti soltanto con il lavoro”.