Ventimiglia, uomo attaccato al retro di un camion. Condò: "La situazione vi è sfuggita di mano"

A postare il video sulla sua pagina Facebook è il candidato alla carica di sindaco per Sanremo Libera, Alessandro Condò. Il filmato è accompagnato da un messaggio: “Credo che la situazione vi sia palesemente sfuggita di mano. Forse sarebbe il caso di fare qualcosa.”

Condò spiega: “Il video mi è stato girato da un caro amico di Ventimiglia. Immagini drammatiche che mi fanno tornare in mente gli eventi di cronaca, anche recenti, di migranti folgorati sui tetti dei treni nel tentativo di superare il confine.”

Nel video si vede un uomo di colore attaccato al retro di un camion sulla strada tra Ventimiglia e Camporosso. Impossibile dire se è realmente un migrante o se un operaio che ha scelto un metodo di trasporto alternativo. Difficile dire se il guidatore del mezzo è consapevole o meno della persona attaccata al cassone.

Certo, però, una pratica pericolosa e sicuramente da evitare.

“Grossi i rischi per loro e per la sicurezza pubblica. Spero che sia stato un evento sporadico o altrimenti bisogna fare qualcosa,” conclude Condò.