Ventimiglia: Teatro Comunale, gioiello stile Liberty

Il vicesindaco di Ventimiglia Simone Bertolucci racconta ai microfoni di Riviera Time la storia del Teatro Comunale.

Sir Thomas Hanbury nel 1893 donò alcuni suoi terreni per la costruzione del Politeama, realizzato su progetto degli architetti Francesco Sappia e Antonio Capponi che nel 1905, grazie all’aiuto di alcuni esercenti, venne ultimato.

Negli anni sono diversi gli interventi di restauro che il teatro ha dovuto subire, nel 1947 l’architetto Giuseppe Bosio realizzò il progetto per il restauro dai danni subiti durante la seconda guerra mondiale. Sino ad arrivare all’ultimo intervento nel 2007 dove la capienza del teatro è arrivata a 400 posti a sedere.

Il teatro costruito in stile liberty, si trova nel centro di Ventimiglia e ad oggi è ancora una delle costruzioni più belle ed eleganti della città. Il Politeama è infatti inserito nell’opuscolo della Regione Liguria destinato a raccogliere tutti i teatri storici della regione.

L’intervista completa a Simone Bertolucci nel video ad inizio articolo.