È stato approvato l’odg di Giovanni Barbagallo, consigliere regionale del PD, sul riconoscimento di Ventimiglia come Zona Franca Urbana. Il documento, in attesa di conoscere l’importo che il Mise assegnerà al Comune ligure, impegna la Giunta regionale a stanziare ulteriori fondi propri a favore di questo territorio.

“In un momento di grande difficoltà per la città di Ventimiglia, le risorse messe a disposizione dal Governo rappresentano un’importante boccata d’ossigeno e siamo contenti che la Giunta, dopo la richiesta del Pd, abbia deciso di impegnarsi a trovare altri fondi,” commenta Giovanni Barbagallo.

L’assemblea Legislativa della Liguria oggi pomeriggio ha anche approvato all’unanimità la mozione presentata dal capogruppo della Lega Nord, Alessandro Piana, sempre sulla Zona franca urbana di Ventimiglia.

“Ringrazio l’Assessore Edoardo Rixi – spiega Piana – che nei giorni scorsi ha presentato la delibera, già approvata dalla Giunta regionale, con cui si prevede il riconoscimento di priorità allo stanziamento di risorse Regionali e Comunitarie per la Zona Franca Urbana di Ventimiglia allo scopo di attrarre nuove attività in quell’area.”

“La mozione approvata oggi dal Consiglio regionale – prosegue Piana – rappresenta quindi un ulteriore passo in avanti di Regione Liguria per arrivare ad ottenere un provvedimento senz’altro utile per il Comune al confine con la Francia, martoriata dal caos migranti e dal conseguente degrado.”