Ventimiglia: alla scoperta dei fondali di Capo Mortola con l'ASD Pianeta Blu

Immersioni, snorkelig e kayak: proseguono le attività dell’ASD Pianeta Blu di Ventimiglia, nell’Area di Tutela Marina di Capo Mortola. Corsi ed escursioni adatti a tutti per scoprire le bellezze del “Mare di Frontiera” e dei suoi fondali.

“È stata un’annata eccezionale – spiega Luca Coltri – la nostra associazione si occupa ormai da 25 anni di attività legate al mare e quest’anno abbiamo inaugurato una nuova parte delle varie attività che verranno svolte direttamente qui. Siamo partiti tutta l’estate dai Giardini Hanbury con attività legate allo snorkeling, gite in canoa e attività subacquee.

Qui si vede un po’ di tutto, è un posto ancora molto selvaggio e c’è tanto da scoprire soprattutto nei fondali marini. A chi li vede per la prima volta rimane sempre l’entusiasmo di vedere un nuovo mondo“.

Per quanto riguarda le gite in canoa: “Abbiamo aperto una zona completamente sconosciuta ai più, persino ai locali, che hanno promesso di tornare perché ne vale la pena. Con le attività in mare pensiamo di arrivare fino ai primi di ottobre, meteo permettendo, per le immersioni invece continueremo fino a dicembre. Questa è un’Area di Tutela Marina, è una cosa stupenda, stiamo investendo tantissimo in questo tipo di turismo che attira molto gli stranieri ma anche i locali”.

Ad occuparsi delle attività in canoa è la guida Diego D’Ambrosio: “Abbiamo dei posti stupendi, cerchiamo di goderci la natura nel modo migliore – dichiara. – Si tratta di attività adatte a tutte le famiglie, bambini inclusi, perché non sono giri troppo impegnativi. L’escursione dura circa due ore/due ore e mezza, facciamo tappa in due spiagge uniche e difficilmente raggiungibili a piedi”.

L’ASD Pianeta Blu opera a Ventimiglia e sui fondali di Capo Mortola dal 1995. Specializzata in Corsi Subacquei ed Escursioni Outdoor, si occupa attivamente di tutela ed educazione ambientale. Ha partecipato con i suoi soci allo studio ed attuazione dell’Area di Tutela Marina Capo Mortola e ogni anno organizza eventi mirati alla salvaguardia e pulizia dei suoi bellissimi fondali. L’amore e il rispetto per il mare, è questo quello che Pianeta Blu cerca di trasmettere attraverso le sue iniziative e le sue attività.